sabato 28 novembre 2009

Sopravvivere a Trenitalia

I disservizi di Trenitalia (dalle cattive condizioni igieniche e il sovraffollamento degli scompartimenti, ai treni soppressi o, nel migliore dei casi, in ritardo) sono noti a tutti. Da pendolare a chi mi chiede che treno prendi oggi/domani oramai rispondo sempre "il primo che passa", ed il mio rapporto con l'orologio al lavoro è diventato "fantozziano". Fortunatamente non lavoro in settori nel quali il rispetto dell'orario è vitale, penso al personale sanitario per esempio, o a quello della scuola, altrimenti chissà quanto tempo prima dovrei partire da casa!
Per buttarla sul ridere posto un  video un po' demenziale  ma  divertente (prendiamola così) dedicato proprio ai disservizi di Trenitalia, in particolare  agli "annunci ferroviari", buona visione!
 

1 commenti:

Anonimo ha detto...

ah ah ah, ridiamo per non piangere!

Condividi