mercoledì 9 dicembre 2009

Baghdad - The virtual museum of Iraq

Il Museo nazionale dell'Iraq a Bagdad, danneggiato dagli eventi bellici, saccheggiato nel 2003 e riaperto dopo una fase di restauro nel febbraio scorso,  a causa della difficile situazione politica del Paese, di fatto,  visitabile solo dagli iracheni,  da qualche tempo è accessibile "virtualmente". 



 Grazie ad un  progetto ideato e realizzato dal Cnr su iniziativa del Ministero per gli Affari Esteri, direzione generale per i paesi del Mediterraneo e del Medio Oriente, e con la collaborazione del Ministero per i Beni e le attività culturali, il Comando dei Carabinieri per la Tutela del patrimonio culturale, il Comando operativo di vertice interforze dello Stato maggiore della Difesa, le università di Roma-La Sapienza, di Torino e di Udine, il Centro ricerche archeologiche e scavi e il Museo Egizio di Torino, l’Istituto italo-iracheno per il restauro è possibile fare un Virtual tour 3D all'interno del Museo.
La notizia riportata tempo fa da La Repubblica  

0 commenti:

Condividi