venerdì 8 gennaio 2010

Tivoli - Villa d'Este

E dopo Villa Adriana ho finalmente partorito un piccolo video dedicato alla mia visita, dello scorso settembre, a Villa d'Este.
Splendida testimonianza del Rinascimento italiano Villa d'Este fu realizzata nel 1550 dal cardinale Ippolito II d'Este, figlio di Lucrezia Borgia e di Alfonso I d'Este.
All'interno della villa, un ex convento,  si ritrovano affreschi e dipinti fiamminghi del XVI secolo ma ciò che colpisce il visitatore comune è lo spettacolo scenografico che appare davanti alle numerose  fontane  che prendono il nome da famose statue in esse collocate e da originali congegni ( es. la fontana dell'organo e quella della civetta) creati esclusivamente per il cardinale Ippolito d'Este.
La villa  è stata dichiarata dall' Unesco, nel 2001, Patrimonio Mondiale dell'Umanità con questa motivazione:
  • Criterio (i) Villa d'Este è uno tra gli esempi eccellenti della cultura del Rinascimento al suo apogeo.
  • Criterio (ii) I giardini della Villa d'Este hanno profondamente influenzato lo sviluppo e la progettazione dei giardini in tutta Europa.
  • Criterio (iii) I principi del design e dell'estetica del Rinascimento sono illustrati in modo eccezionale dai giardini di Villa d'Este.
  • Criterio (iv) I giardini di Villa d'Este sono tra i primi e i piu' raffinati giardini delle meraviglie e simboleggiano la fioritura della cultura del Rinascimento

2 commenti:

Cristina ha detto...

Molto suggestiva Villa d'Este, che piacere rivederla, brava Carmen!

Carmen ha detto...

Cri, grazie per visita e commento

Condividi