domenica 7 marzo 2010

Musica - Patrick Watson

Patrick Watson è un raffinato cantautore californiano di nascita ma che vive da tempo in Quebec (Montreal).

 
Watson, sebbene a mio avviso ancora un po' acerbo, per certi versi è accostabile un po' a Nick Drake, un po' a Elliott Smith e Jeff Buckley e, per qualche interpretazione, anche  a Tom Wayts.  Ha esordito  nel 2003 con l'album Just Another Ordinary Day ma deve la sua notorietà all'album Close to Paradise che nel 2007 gli fece vincere in Canada il Polaris Music Prize.
L'ultimo lavoro è Wooden arms (2009). 

Video dal sito ufficiale
Blog su myspace







6 commenti:

lietta ha detto...

Ti sei innamorata di Patrick?
Veniamo a noi...
Anch'io non sono un' esperta dell' arte, sono solamente una maestra in pensione, una giovane maestra in pensione......quel poco che so l'ho imparato a casa sui libri, quel pochissimo che mi ricordo è una goccia nell' immensità del mare... tra poco sentirai suonare alla porta...vedrai un giovane
ragazzo con una buffa pettinatura.
Non è lui il regalo, bensì il canestro di frutta che ti porterà
a mio nome....
BUON 8 MARZO!!!!!

lietta ha detto...

Ho cambiato quadro, l'altro non si incollava
anche questo non si incolla, mi dispiace tanto BACI Lietta

Carmen ha detto...

Innamorata di Patrick? Mah...in realtà il mio amore è Nick Drake, però diciamo che Watson non mi dispiace.
Capitolo lavoro, sono una "giovane" impiegata in un Ministero prossimo all'estinzione temo... L'arte è una mia passione e, a tale proposito, anche io leggo parecchio.
Grazie lo stesso per l'omaggio, sei gentilissima, anzi, dolcissima, cerco di immaginarlo, non preoccuparti. Purtroppo il layout dei commenti qui su blogger lascia molto a desiderare, non consente di inserire nulla.
Buona festa cara, un bacione.
Pausa finita riprendo il lavoro.

ismaele ha detto...

belle canzoni.

Irene ha detto...

Anche io trovo belle queste canzoni e le sto conoscendo grazie a te... in questo campo sono scarsa io : )
P.S. io da bambina mi sono innamorata "sul serio" di Paco de Lucia, ho voluto una chitarra e lo amavo, accontentandomi di "contemplarlo" : ) in foto, non c'era pc allora. un bacione, ciao

Carmen ha detto...

@Ismaele: grazie del commento. Come dicevo mi piace molto la raffinatezza di questo cantautore, spesso mi ritrovo a canticchiare le canzoni dei primi due video.
Saluti.

@Irene:
ecco un esempio che, nel caso ve ne fosse ancora bisogno, conferma quel detto: "le (eventuali) differenze arricchiscono". Grazie anche a te, sei stata (e sei ancora) un grande dono per me!
Bacioni

Condividi