sabato 5 giugno 2010

Arte e follia

Arte e follia, una associazione tanto comune  quanto discutibile.
Ma cosa  è la follia  nell'artista? La perdita della ragione o una maniera diversa di utilizzarla?
Forse è l'anima che bussa e trova nell'arte, nella letteratura, nella musica,  la sua porta verso l'esterno...

 Egon Schiele - la famiglia

 Theodore Gericault - teste mozzate

"La pazzia è una forma di normalità" (Luigi Pirandello)
 "Mai la psicologia potrà dire sulla follia la verità, perché è la follia che detiene la verità della  psicologia" (Michel Foucault)

Anche a questo argomento ho dedicato un piccolo video.

14 commenti:

J.M. ha detto...

Inquietante!

liettapet@gmail ha detto...

Sei tu l' autrice del video? Chissà quando imparerò anch'io!!!!!!!!!!!! E' bellissimo...Io penso che nell'arte se non sono matti, non li vogliamo......hai fatto una ricerca prima per sapere i pittori un po' picchiatelli??? da dove sei partita? molto bello grazie Carmensita Baci Lietta

liettapet@gmail ha detto...

http://lauratod.files.wordpress.com/2007/11/bligabu2.jpg

Carmen ha detto...

@Lietta: si il video è mio, se ci clicchi sopra due volte vai a vederlo direttamente su YT e, nelle informazioni, puoi leggere l'elenco degli autori dei dipinti.
Come faccio? Molte opere le conoscevo, vuoi grazie a letture, vuoi grazie a mostre che ho visitato. Per le altre ho cercato, cercato, cercato.
Dovresti fare anche tu qualche video da foto, immagini ecc... secondo me ci delizieresti abile come sei a trovare e, ancor di più, ad associare le cose.
Su Mac hai Imovie, in rete trovi moltissimi manuali, dai più semplici ai più complessi. All'inizio ti scoraggerai, tutto ti sembrerà difficile ma, superato lo scoglio iniziale, ti renderai conto che, avendo po' di tempo disponibile,non c'è nulla di complicato.
Inizia a leggere qui:
http://www.comefarea.it/vitadigitale/ilife09/imovie/primipassi/

Carmen ha detto...

@J.M. beh...qualcuna in effetti è MOLTO inquietante! Immagina cosa potesse provare l'artista nel momento in cui la dipingeva!
@Lietta: grazie per Ligabue;-)

Carmen ha detto...

Lietta, per cominciare, giusto per prova, inizia a mettere le immagini o foto scelte in una unica cartella.

giacynta ha detto...

Mentre scorrevano le immagini, pensavo alla capacità degli artisti di dar forma alle paure di tutti e all'abilità di scegliere tratti, colori, soggetti, composizioni che rivelano i timori che continuamente rimuoviamo. Non si può chiamare follia questa forma di coraggio o di innocenza. Tu lo sai, così come Emily.
Bellissimo post!
Un bacio,
Giacinta

Alessandra ha detto...

Grazie mille Carmen per la tua visita ed il tuo commento!Posso mettere il tuo link? Un abbraccio Ale

Cristina ha detto...

Bellissimo post (anche se un po' triste). Buona settimana! Cristina

Irene ha detto...

L'arte è una finestra dell'anima, attraverso la quale vedo le anime degli altri. Posso anche appendere le mie inquietudini, come i panni, o cantare la mia gioia. Povera me se non ci fosse : ) bello il video, tanto. A presto, irene : )

Carmen ha detto...

@Giacynta, grazie per le tue belle parole che evidenziano raffinatezza oltre che una grande grande sensibilità.
@Alessandra, ho risposto sul tuo blog, GRAZIE!
@Irene, tu, da grande artista, oltre ad avere grande sensibilità, disponi di un "linguaggio" di comunicazione che, personalmente, ti invidio (nella sua accezione più positiva) molto. Bacioni.

@tutti, grazie per la visita!

liettapet@gmail ha detto...

Mi è venuto un dubbio...hai fatto questo viaggio? Tour Andalusia , mi pare 1977...

Carmen ha detto...

Liettina cara, no, non ero io;-)

edio ha detto...

Bellissimo post :-)
Arte e follia, abbinamente interessante !
"La pazzia è una forma di normalità". Credo proprio di si...

Stupendo questo tuo video, complimenti !

Condividi