domenica 1 agosto 2010

Musica jazz - Stefano Bollani

Venerdì sera sono andata a vedere un concerto - spettacolo di Stefano Bollani a Luni - Ortonovo (SP). Particolarmente suggestivo il contesto, l'anfiteatro dell'area archeologica.

foto tratta da terredilunigiana.com



Per chi non lo conoscesse Stefano Bollani (1972) è un eclettico compositore e pianista jazz, un  genio dell'improvvisazione, ma anche un personaggio carismatico, un cabarettista, insomma, un autentico mattatore delle sue serate.
Celebri,  divertenti ma a volte discutibili, le sue innumerevoli parodie di personaggi famosi (fra gli altri Allevi, Branduardi, Bongusto, Battiato, Jovanotti), alcune sono visibili su YouTube.







6 commenti:

giacynta ha detto...

L'ho visto nella mia città d'origine un paio d'anni fa. L'aspetto dissacratore è altrettanto forte di quello sensibile e delicato evidente nell'interpretazione di pezzi come "Norvegian Wood". Ma forse l'uno è essenziale all'altro. Un bacio.
Giacinta.

liettapet@gmail ha detto...

Simpaticissimo e geniale compositore...non l'ho visto nè in tv nè dal vivo...per fortuna ci sei tu Carmensita ad aggiornarmi in questa mia ignoranza musicale. Quando in tv c'è un programma musicale, cerco sempre di cambiare canale e se trovo un film, mi fermo baci baci Lietta

Carmen ha detto...

@Giacynta: il genio è tale quando in lui convivono bene e male, bello e brutto, sacro e profano, discutibile ed indiscutibile...
@Lietta: sebbene la Tv in casa mia sia ridotta da anni ad accessorio da arredamento, proponessero musica decente probabilmente abbandonerei il film... Bacioni

Irene ha detto...

Accidenti che bravo!!! Può fare quello che vuole col pianoforte, ciao, Carmen, e grazie per quest'altra sorpresa!!!

Carmen ha detto...

Bollani è bravissimo, ha un talento che gli consente di suonare tutto! Inoltre, come dicevo, ha un grande "sense of humour", ai suoi concerti gusti della buona musica e ti diverti con le sue battute e la sua mimica.

Francesca ha detto...

Quanto mi piace, e tu lo sai bene Carmen. A presto! Francesca

Condividi