mercoledì 20 aprile 2011

Genova - Euroflora 2011


Fiera di Genova
21 aprile - 01 maggio

Piante e fiori in arrivo da tutto il mondo: torna in Fiera, dopo cinque anni, Euroflora, l'appuntamento più atteso dagli appassionati. La decima edizione della rassegna si annuncia come un invito a riscoprire le ragioni profonde di una pacifica convivenza tra gli uomini che, nel convinto rispetto per le diversità dei popoli e delle culture,  ne esalti soprattutto i valori che uniscono. Tra questi, il rispettoso stupore per la bellezza della natura di cui fiori e piante, con i loro colori e profumi, sono simbolo. Occasione di dialogo nel Mediterraneo e, da qui, nel mondo intero. 

Per info e prenotazioni
Sito Web della Manifestazione



12 commenti:

TuristadiMestiere ha detto...

chissà se riesco a incastrare una rapida 2 giorni a Genova...sarebbe bella una full immersion nei fiori :D

Giada ha detto...

Quanto mi piacerebbe andarci... ci saranno un sacco di piante e fiori che di solito sono introvabili! Vorrei riuscire ad indovinare il momento in cui c'è meno gente, perché il rischio è di non riuscire a vedere nulla in mezzo alla ressa!
Ciao Carmen, a presto!

Carmen ha detto...

@Turistadimestiere: lo spettacolo, per ciò che ricordo delle edizioni passate, merita ampiamente! Evitare, se possibile, gli ultimi giorni, in primis perchè trattasi di weekend, ed in secondo luogo perchè molti fiori sono secchi.

@Giada: anche per noi genovesi è un problema scegliere l'orario migliore. Con tutta probabilità (per ciò che ricordo delle edizioni precedenti) dopo le 18, oltre a spendere meno per il biglietto d'ingresso - 16 euro al posto di 20 - c'è meno gente. Alternativa il mattino, eviterei pomeriggi e weekend.

liettapet ha detto...

Senso di stupore, e quello che mi piace<< occasione di dialogo nel Mediterraneo>>, Si può parlare con tutte le sponde del mare Nostrum, anche attraverso i fiori,o con la musica o con la poesia... Baci, mia cara

Adriano Maini ha detto...

Speriamo che sia sul serio come negli auspici questa attuale manifestazione cui non ho mai presenziato, pur abitando non molto lontano, ma di cui amici e conoscenti per certe lontane edizioni mi hanno detto vere e proprie meraviglie.

Grazia ha detto...

Che voglia che avrei di venire a vedere.L'idea di un dialogo attraverso i fiori mi pare suggestiva,opportuna e bellissima
A presto, collega !

Sara ha detto...

Sai che non ho ancora deciso se andare o meno...da un lato sarei tentata, però poi mi tocca tornare a casa senza tutte quelle meraviglie! grrrr...

Lara ha detto...

A me sembra una manifestazione da sogno. Mi piacerebbe tanto andarci, ma non so se sarà possibile.
" il rispettoso stupore per la bellezza della natura di cui fiori e piante, con i loro colori e profumi, sono simbolo. Occasione di dialogo nel Mediterraneo e, da qui, nel mondo intero."
Questo è degno della massima attenzione.
Grazie cara Carmen!
Lara

Costantino ha detto...

Dev'essere proprio un tripudio della natura,oltre alla possibilità di conoscere nuove varietà di piante e di fiori.
Mi spaventa un po'solo il molto prevedibile affollamento...

liettapet ha detto...

Allora? Bella e grandiosa questa edizione dell' Euroflora??? Colgo l' occasione per farti gli auguri di Pasqua ( con i figli?) un bacione Lietta

Sonia ha detto...

Volevo chiedervi se sapete se anche in questa edizione il prezzo del biglietto calerà negli ultimi giorni.
Grazie Mille e Buona Pasqua!

Carmen ha detto...

Grazie a tutti!

@Sara: ti ho già scritto in pvt ciò che penso...

@Sonia: mi spiace ma non posso esserti di aiuto. Nessuna indiscrezione trapela in questo senso, neppure fra chi lavora in Fiera. E' possibile ma non scontato visto che, quest'anno, hanno tagliato tutti gli sconti esistenti fino alla scorsa ediz. Se mart/merc riesco ad avere qualche news scrivo qui. Buona Pasqua!

Tantissimi auguri a tutti cari amici, non sono certa di riuscire a passare da tutti.

Condividi