sabato 23 aprile 2011

Genova - Euroflora 2011

Ieri, nel tardo pomeriggio, sono andata a vedere Euroflora. Come sempre lo spettacolo, seppur a mio avviso leggermente inferiore ad altre vecchie edizioni, vale pienamente il costo del biglietto d'ingresso 20€ (16€ il serale dalle 18 alle 23).
Non sono una grande fotografa, e le condizioni (un po' di confusione nonostante la scelta dell'orario ottimale,  ed in molti casi la luce) certo non mi hanno facilitata. In ogni caso ho caricato su Picasa un album con un po' di foto inserite quasi  a caso (ne ho fatte troppe!). Spero che, almeno qualcuna, renda merito a questa esposizione che mi sento di consigliare a tutti, anche a chi, come me, non ha il pollice verde;-)

AUGURONI di BUONA Pasqua a tutti!











Genova - EUROFLORA 2011

mercoledì 20 aprile 2011

Genova - Euroflora 2011


Fiera di Genova
21 aprile - 01 maggio

Piante e fiori in arrivo da tutto il mondo: torna in Fiera, dopo cinque anni, Euroflora, l'appuntamento più atteso dagli appassionati. La decima edizione della rassegna si annuncia come un invito a riscoprire le ragioni profonde di una pacifica convivenza tra gli uomini che, nel convinto rispetto per le diversità dei popoli e delle culture,  ne esalti soprattutto i valori che uniscono. Tra questi, il rispettoso stupore per la bellezza della natura di cui fiori e piante, con i loro colori e profumi, sono simbolo. Occasione di dialogo nel Mediterraneo e, da qui, nel mondo intero. 

Per info e prenotazioni
Sito Web della Manifestazione



domenica 17 aprile 2011

Poesia - Blaga Dimitrova

"Nessuna paura che mi calpestino.
Calpestata, l'erba diventa un sentiero"

Nel quadro della letteratura bulgara del nostro secolo Blaga Dimitrova è da anni universalmente considerata una tra le figure più significative. E' autrice di poesie, poemi, romanzi, saggi. Notevole è anche la sua attività di traduttrice di classici e moderni della letteratura europea.
Nasce in Bulgaria, (Bjala Slatina) il 2 gennaio 1922, termina gli studi secondari classici a Sofia, per poi laurearsi in filologia slava nel 1945. Muore a Sofia il 2 maggio 2003.

Maggiori info sul sito:




Senza amore

Da questo momento vivrò senza amore.
Libera dal telefono e dal caso.
Non soffrirò.
Non avrò dolore né desiderio.
Sarò vento imbrigliato, ruscello di ghiaccio.
Non pallida per la notte insonne

ma non più ardente il mio volto.
Non immersa in abissi di dolore

ma non più verso il cielo in volo.
Non più cattiverie

ma nemmeno gesti di apertura infinita.
Non più tenebre negli occhi, ma lontano per me non s’aprirà l’orizzonte intero.
Non aspetterò più, sfinita, la sera

ma l’alba non sorgerà per me.
Non mi inchioderà, gelida, una parola

ma il fuoco lento non mi arderà.
Non piangerò sulla crudele spalla

ma non riderò più a cuore aperto.
Non morrò solo per uno sguardo

ma non vivrò realmente mai più.

Un breve brano musicale di musica tradizionale bulgara eseguito all'arpa da Anna-Maria Ravnopolska-Dean



Il destino

Ma viene l'attimo quando
alla porta bussa il Destino
con la tua stessa mano.
Non puoi non aprirgli.
E mette in fuga il silenzio
con la voce tua.
Quel che è scritto per te
con calligrafia incerta
sarai tu stessa a scriverlo.
Se per paura lo cancelli,
cancellerai il tuo volto
con il gesto tuo.
Il Destino prende dimora in te.
E dove potrai fuggire, tu,
più lontano dalla tua pelle?

lunedì 11 aprile 2011

Scultura - Gaylord Ho

Gaylord Ho, scultore coreano di talento, nasce a Taiwan (Hsin-Wu) l'11 aprile del 1950.

"Amo l'arte, adoro osservare l'umanità, godo del piacere di combinare le due cose"

Link utili:

























mercoledì 6 aprile 2011

Eventi - XIII Settimana della Cultura

Dal 9 al 17 aprile

torna

la "Settimana della Cultura"

L’Italia è un Paese dallo straordinario patrimonio artistico e culturale. Si tratta di un tesoro dall’inestimabile valore che abbiamo avuto il privilegio di ricevere in eredità dai nostri antenati nel corso dei secoli. Questa fortuna risulta ancora maggiore potendone godere gratuitamente per nove giorni, dal 9 al 17 aprile prossimi. E’ quello che succede durante la Settimana della Cultura, giunta alla XIII edizione, che ogni anno apre gratuitamente le porte di musei, aree archeologiche, archivi e biblioteche statali, per una grande festa diffusa su tutto il territorio nazionale.
In tutta Italia, oltre 2.500 appuntamenti tra mostre, convegni, aperture straordinarie, laboratori didattici, visite guidate e concerti renderanno ancora più speciale l’esperienza di tutti i visitatori italiani e stranieri.


Eventi suddivisi per Regione sul sito del MiBAC
Eventi in Liguria 


copertina dell'opuscolo dedicato agli eventi della Liguria

La stampa della pubblicazione ligure è stata finanziata da:
e

Il MiBAC, oramai morente sotto gli occhi della maggior parte degli italiani, indifferenti anche alla ricaduta negativa che tale politica suicida comporterà in termini economici, quest'anno, in tema di promozione, non ha predisposto (quasi) nulla!!!


Quest’anno partecipano alla Settimana della Cultura il FAI, Fondo Ambiente Italiano, offrendo l’ingresso gratuito mercoledì 13 aprile al Castello di Masino a Caravino (To), alla Villa e Collezione Panza (Varese), all’Abbazia di San Fruttuoso a Camogli (Ge), al Parco di Villa Gregoriana a Tivoli (Rm)** e al Giardino della Kolymberta (Ag) e Legambiente con due eventi: sabato 9 aprile Visita guidata nell’area paesaggistico - archeologica di Tuvixeddu, promosso da Legambiente Sardegna, e sabato 16 aprile Viaggio in treno Cagliari – Isili nell’ambito del progetto: “Il treno: laboratorio itinerante di mobilità sostenibile e valorizzazione del paesaggio e dell’ambiente della Sardegna”, quale rievocazione del viaggio inaugurale della tratta ferroviaria avvenuta nel 1888, promosso da Legambiente Sardegna, Comune di Isili e Arst-FdS.

Abbazia di San Fruttuoso di Camogli 



** Le altre magnifiche ville di Tivoli (RM):

venerdì 1 aprile 2011

Fotografia - Rainer Martini

Qualche scorcio d'Italia catturato dall'obiettivo di  Rainer Martini (fotografo tedesco)

Le foto sono  tratte dalle sue gallerie su Picasa

 Sicilia - Monreale (PA)

Sicilia - Segesta (TP)
 
Venezia

Venezia

 Roma

 Roma

 Firenze

Toscana - paesaggio

 Toscana - paesaggio

Liguria - 5 Terre
 
Liguria - 5 Terre

Condividi