domenica 25 settembre 2011

Antiche carte geografiche

Possiamo considerarle opere d'arte?

ve ne sono 15, qualcuna anche un po' "fantasiosa"







alcuni link utili:
La Cartografia antica di Willem e Joan Blaeu

Fra Mauro su wikipedia
Abraham Ortelius su wikipedia

In Italia  le più importanti Biblioteche statali, cito come esempio la Marciana di Venezia e la Nazionale Centrale di Firenze,  posseggono importanti collezioni di carte geografiche/nautiche antiche.

giovedì 15 settembre 2011

Buon viaggio Camilla...

Le nostre mani si ritroveranno...un giorno...e fino a quel momento la dolcezza della tua giovane anima cullerà la mia...Buon viaggio Camilla, grazie per tutto l'affetto e le emozioni che mi hai donato.

Lucio Oliveri - amabilmente





"Quando tu guarderai il cielo, 
la notte, 
visto che io abiterò in una di esse, 
visto che io riderò in una di esse, 
allora sarà per te come se tutte le stelle ridessero.
Tu avrai, tu solo, delle stelle che sapranno ridere!"

E rise ancora.

"E quando ti sarai consolato
(ci si consola sempre), 
sarai contento di avermi conosciuto.
Sarai sempre il mio amico. 
Avrai voglia di ridere con me.
E aprirai a volte la finestra, così, per piacere... 
e i tuoi amici saranno stupiti di vederti ridere guardando il cielo. 
Allora tu dirai" Sì, le stelle mi fanno ridere! 
"E ti crederanno pazzo.
T'avrò fatto un brutto scherzo..."

e rise ancora.

"Sarà come se t'avessi dato,
invece delle stelle, 
mucchi di sonagli che sanno ridere..."

( da Il Piccolo Principe )


              


La vita non è uno scherzo.
Prendila sul serio
come fa lo scoiattolo, ad esempio,
senza aspettarti nulla
dal di fuori o nell'aldilà.
Non avrai altro da fare che vivere.

La vita non è uno scherzo.
Prendila sul serio
ma sul serio a tal punto
che messo contro il muro, ad esempio, le mani legate
o dentro un laboratorio
col camice bianco e grandi occhiali,
tu muoia affinché vivano gli altri uomini
gli uomini di cui non conoscerai la faccia,
e morrai sapendo
che nulla è più bello, più povero della vita.

Prendila sul serio
ma sul serio a tal punto
che a settant'anni, ad esempio, pianterai degli ulivi
non perché restino ai tuoi figli
ma perché non crederai alla morte,
pur temendola,
e la vita peserà di più sulla bilancia.

(Nazim Hikmet)




lunedì 12 settembre 2011

Arte e filatelia

Da ragazzina collezionavo cartoline e francobolli. Ho ancora le cartoline ma per cause indipendenti dalla mia volontà non ho più i francobolli. In questo post voglio segnalare alcuni  francobolli italiani dedicati all'arte.
A questo proposito suggerisco, fra i vari siti,  di dare un'occhiata a:








Condividi