sabato 31 dicembre 2011

Buon 2012!



Non ti auguro un dono qualsiasi,
Ti auguro soltanto quello che i più non hanno.
Ti auguro tempo, per divertirti e per ridere;
se lo impiegherai bene, potrai ricavarne qualcosa.
Ti auguro tempo, per il tuo Fare e il tuo Pensare,
non solo per te stesso, ma anche per donarlo agli altri.
Ti auguro tempo, non per affrettarti e correre,
ma tempo per essere contento.
Ti auguro tempo, non soltanto per trascorrerlo,
ti auguro tempo perchè te ne resti:
tempo per stupirti e tempo per fidarti
e non soltanto per guardarlo sull'orologio.
Ti auguro tempo per toccare le stelle
e tempo per crescere, per maturare.
Ti auguro tempo, per sperare nuovamente e per amare.
Non ha più senso rimandare.
Ti auguro tempo per trovare te stesso,
per vivere ogni tuo giorno, ogni tua ora come un dono.
Ti auguro tempo anche per perdonare.
Ti auguro di avere tempo,
tempo per la vita.


venerdì 23 dicembre 2011

Buon Natale


Ti auguro

Ti auguro la gioia di avere sempre qualcuno con cui dividere ogni cosa...
Ti auguro di avere dei bei ricordi cui ritornare col pensiero nei brutti momenti...
Ti auguro una tra le migliori piccole gioie quotidiane: aprire un libro che ricordi bene, lasciarne le pagine, leggere le prime parole famigliari.
Ti auguro la primavera e la meraviglia di constatare che è sempre migliore di quanto avevi osato sperare.
Ti auguro la felicità di un regalo da un bambino:
- un mazzo di denti di leone appassiti
- una caramella succhiata a metà
- una rana
- un bacio.
Ti auguro che tu possa, anche se solo una volta nella vita, vedere qualcosa di infinitamente raro, strano e bello.
Ti auguro la malinconia di un giardino in inverno e, dopo mesi d' attesa, i piccoli, verdi vegetali della primavera.
Ti auguro di rimanere affascinato dall' infinita varietà della vita animale.
Ti auguro la fiducia di una creatura selvatica, conquistata con pazienza e amore.

Ti auguro che tu possa non dover comprare l' amore al prezzo dell' umiliazione.
Ti auguro che tu possa sempre trovare le parole giuste per mantenere al loro posto gli spacconi e avere abbastanza forza nelle ginocchia per camminare con dignità.
Ti auguro che tu possa avere un cuore pieno d' amore e giudizi accorti.
Ti auguro la gioia di essere desiderato, e di trovare il regalo perfetto, sentire il profumo della terra, dal prato aperto.
Ti auguro lettere: con una calligrafia che riconosci immediatamente, con una calligrafia che non vedevi da anni.
Ti auguro lettere piene di elogi, piene di incoraggiamenti: lettere di gratitudine e di amore.
Ti auguro lettere sciupate, macchiate di inchiostro, scritte tutte storte coperte di baci.

Ti auguro la felicità di dimenticare il passato e di trovare nuovi inizi.
Ti auguro la felicità delle idee, l' eccitamento della ragione, il trionfo della conoscenza, lo schiarirsi della vista, l' acuirsi dell' udito, il protendersi verso nuove scoperte, il trarre piacere dal passato così come dal presente.
Ti auguro la gioia della creatività.

Ti auguro felicità... ma non la felicità che si ottiene chiudendo fuori il mondo, e nemmeno quella di rinnegare il tuo sogno per amor di agiatezza.
Ti auguro la felicità di fare quello che fai nel migliore dei modi. 
Di correre il rischio di tentare,
di correre il rischio di dare, di correre il rischio d' amare.


Tratta la felicità con gentilezza: è un prestito.

Pam Brown

I miei più sinceri auguri a tutti cari amici, grazie per esserci, sempre e comunque...



lunedì 19 dicembre 2011

Appello - Salviamo casa Merini!



L'accorato appello:

Il 15 gennaio inizieranno da parte del proprietario i lavori di ristrutturazione dell'appartamento sui Navigli in cui Alda Merini ha vissuto e dove hanno visto la luce i suoi versi: il Comune di Milano pare non abbia i soldi per i lavori che servono per recuperare l'intonaco con le famose scritte al fine di trasferirlo e custodirlo in un museo. Non so, allo stato attuale, cosa si possa fare. So solo che bisogna agire e presto. Altrove ...anche semplicemente un mobile appartenuto ad un poeta viene conservato come una sorta di reliquia: in Italia non riusciamo a difendere ciò che abbiamo e va perduto. Chiunque abbia idee si faccia avanti.

Seguendo questo link potrete firmare la petizione, creata e scritta da Giulia Poletti, che necessita di almeno 10.000 firme, e che dimostra la nostra opposizione nei confronti della terribile scelta di rovinare la casa della grande Alda Merini. Firmate e condividete è importante! Grazie di cuore a tutti.

Il gruppo Salviamo casa Merini su Facebook.
 Giovanni Nuti e Alda Merini su Facebook

Preleva QUI il banner da inserire sul tuo blog/sito.


mercoledì 14 dicembre 2011

Aspettando Natale - Aosta e Bard

Gita domenicale ad Aosta e Bard fra mercatini e presepi  11-12-2011

Aosta










 Bard (AO)
Presepi per strada e mostra dei presepi nel mondo

















 


Sito ufficiale del Comune di Bard

mercoledì 7 dicembre 2011

Poesia - Joumana Haddad

Joumana Haddad (Beirut, 6 dicembre 1970) è una poetessa, giornalista e traduttrice libanese. (continua su wikipedia)
Joumana Haddad 
 via Wikimedia Commons By Laurent Denimal (Own work)
Albero azzurro
Quando i tuoi occhi incontrano la mia solitudine 
il silenzio diventa frutto

e il sonno tempesta

si socchiudono porte proibite

e l'acqua impara a soffrire.


Quando la mia solitudine incontra i tuoi occhi

il desiderio sale e si spande

a volte marea insolente

onda che corre senza fine

nettare che cola goccia a goccia

nettare piu ardente che un tormento

inizio che non si compie mai.


Quando i tuoi occhi e la mia solitudine si incontrano

mi arrendo nuda come la pioggia

e nuda come un seno sognato

tenera come la vite che matura il sole

moltiplice mi arrendo

finché nasca l'albero del tuo amore

Tanto alto e ribelle

Tanto alto e tanto mio

Freccia che ritorna all'arco

Palma azzurra piantata nelle mie nuvole

Cielo crescente che niente ferm
erà
(scritta e tradotta dall'autrice)
Sito ufficiale 
intervista su peacereporter 
 
Claude Monet - Poplars

Condividi