giovedì 5 aprile 2012

Arte - Giuseppe Biasi

Grazie a Luisa (vi consiglio di visitare il suo canale YT ricco di moltte belle sorprese), l'autrice del video che posto alla fine del post, ho scoperto questo pittore, purtroppo poco noto,  autore di opere meravigliose,  testimonianza di una terra affascinante, la Sardegna.


Giuseppe Biasi (Sassari, 23 ottobre 1885 – Andorno Micca, 20 maggio 1945) è stato un pittore, incisore e illustratore italiano.
Figura portante dell'illustrazione e della pittura sarda, è stato un importante autore europeo del XX secolo.
continua su wikipedia 


...Biasi dipinge il proprio sogno di un mondo contadino meraviglioso, ma non è affatto un pittore folkloristico: è un poeta, ed è contemporaneamente Omero e Saffo, ossia, appunto, epico e lirico insieme. Sente la magia al punto tale che, per definire la sua arte, potremmo usare la formula "realismo magico", pur non avendo, questo pittore, alcun collegamento con il movimento omonimo, che è una corrente artistica di questo secolo. E' il sogno della realtà, non la realtà del sogno: il sogno della realtà è ciò che lui vede...
articolo completo su: ilisso.com 









Su gentile segnalazione da parte di Giuseppina (ved. commenti) aggiungo

sardegnacultura 


18 commenti:

Grazia ha detto...

Un'altra scoperta! Ora mi prendo il tempo di godermi con calma queste immagini senza tempo.
Intanto tanti cari auguri di una Pasqua felice e serena

Costantino ha detto...

Una scoperta molto interessante,proprio non conoscevo.
Buona Pasqua,Costantino

Giada ha detto...

Grazie per farmi scoprire ogni volta qualcosa di nuovo.
Mi affascina molto il concetto di realismo magico... il secondo dipinto è il mio preferito. Onirico, direi anche metafisico...
Ciao Carmen, e buona Pasqua!

Irene ha detto...

Grazie per aver trovato Biasi, molto bello e mi sono rallegrata. Lo conoscevo, ma non mi è venuto in mente. Sono venuta a trovarti per lasciarti un affettuoso saluto, Carmen, ciao, bacioni!!!

liettapet ha detto...

Io sono venuta per gli auguri e ho trovato una bellissima sorpresa: un pittore sardo che non conoscevo.Splendide opere di grande realismo... Grazie Carmencita!!!!

Mara ha detto...

Che bella sorpresa il tuo post sul mio illustre conterraneo! Grazie Carmen.
Un abbraccio affettuoso e l'augurio di una Pasqua gioiosa.
Mara

Adriano Maini ha detto...

Evoca antiche, emozionanti pagine di storia!
Buona Pasqua!

giacy.nta ha detto...

Omero e Saffo, racconto e poesia. Il colore improvvisamente si illumina e inquadra un dettaglio su cui lo sguardo e l'immaginazione si posano.

giacy.nta ha detto...

Dimenticavo: AUGURI!!

Alessandra ha detto...

Una gran bella sorpresa! Un abbraccio pasquale, cara Carmen!

lui ha detto...

ciao..interessante... non lo conoscevo...
SERENA PASQUA...
luigina

Lara ha detto...

Sono rimasta affascinata da questo tuo post.
Sarà che amo paticolarmente la terra sarda, ma soprattuto credo sia che tu mi fai sempre scoprire nuovi mondi.
Grazie cara Carmen e tanti, tanti auguri per una Pasqua piena di gioia.
Ciao,
Lara

Luisa ha detto...

Grazie,Carmen, per questo sguardo verso il 'Mondo di Biasi'
che è anche il mio.
Sappi però che trovo tante affinità col 'Mondo di Carmen': silenziosamente non manco di visitarlo.
Un abbraccio affettuoso e grato,
Luisa

Carmen ha detto...

Grazie a tutti:-)
Un ringraziamento particolare a Luisa, l'autrice del video, per la sua visita oltre che per avermi fatto scoprire questo magnifico artista!

Cristina ha detto...

Emozionante questa immersione non nelle acque dello splendido mare sardo ma nelle atmosfere e nei personaggi della Sardegna più autentica. Grazie Carmen e GRAZIE a Luisa!

edio ha detto...

...certo che li conosci proprio tutti !!!
Questo Biasi non lo avevo mai sentito... e devo dire che mi piace molto :-)))
Ottima scelta !

GIUSEPPINA ha detto...

http://www.sardegnacultura.it/documenti/7_39_20060406175805.pdf


VAI SU QUESTO LINK AD AMMIRARE L'OPERA DI BIASI IL PITTORE SARDO -MIO CONTERRANEO- SOTTOVALUTATO DALLA CRITICA COME SOVENTE ACCADE AGLI ARTISTI DELLA PROVINCIA ITALIANA IN PARTCOLARE SE MERIDIONALE ED INSULARE TROPPO SPESSO TRASCURATA E DIMENTICATA

Carmen ha detto...

GRAZIE Giuseppina, ho dato un'occhiata al link che gentilmente ci hai segnalato ed ho trovato una magnifica monografia dedicata all'arte sarda! La stamperò, ammirerò le foto e leggerò tutto con calma. Intanto aggiungo il link al post, è il minimo che posso fare per dare, anche io, il mio piccolo contributo affinchè un artista (ma non solo lui!) così talentuoso sia più conosciuto. Grazie ancora!

Condividi